Vellutata di asparagi con vongole, Begonia e Agerato

Vellutata di asparagi con vongole, Begonia e AgeratoPreparazione: 20 min
Cottura: 20 min

Ingredienti (per 4 persone):
500 g vongole veraci
2 mazzi di asparagi verdi (400 g ciascuno circa)
1 o 2 cipollotti
1 patata
1 noce di burro
600 ml brodo vegetale
sale e pepe
1 spicchio d'aglio
begonia e agerato Commestibili Bio

1. Sciacqua le vongole e mettile a bagno in una ciotola a spurgare per un paio d'ore.

2. Nel frattempo lava gli asparagi, taglia la parte legnosa del gambo e tagliali a piccoli segmenti, tenendo da parte 6 punte per la decorazione finale del piatto. Lava i cipollotti, elimina le foglie più esterne e affettali; pela e taglia a dadini la patata.

3. In una casseruola capiente fai fondere una noce di burro, aggiungi le rondelle di cipollotto e lascialo rosolare per un paio di minuti, poi unisci la patata a dadini e gli asparagi.

4. lascia che le verdure si insaporiscano bene, poi aggiungi il brodo bollente, regola di sale e pepe e lascia cuocere a fiamma moderata per circa 15 min.

5. nel frattempo, sbollenta le punte di asparago. Raffreddale sotto acqua corrente e dividile a metà nel senso della lunghezza.

6. Frulla la zuppa con un frullatore a immersione, fino ad ottenere una consistenza cremosa e liscia.

7. In una casseruola metti lo spicchio d'aglio schiacciato e le vongole sciacquate, poni su fiamma vivace, copri con un coperchio e cuoci fino a quando le valve non si saranno aperte.

8. Servi la vellutata ben calda, aggiungi le vongole, le punte di asparago tenute da parte, la begonia e l'agerato.

(Ricetta di A Tavola Magazine)

12/04/2019


Tutte le ricette